Prime prove sull’Aria

Era da parecchio tempo che pensavo di poter aggiungere su di un robot un sistema di controllo di alto livello, tale da poter inviare i dati telemetrici e per poter sperimentare con maggiore facilità diverse leggi di controllo senza ogni volta dover ricompilare il microcontrollore.

Dopo l’incontro ARRM con la Acmesystem (le foto di Guido dell’evento) la scelta di provare la scheda Aria si è fatta sempre più viva, sia per il suo basso costo che per le sue prestazioni

Aria G25

Aria G25

Queste infatti sono le caratteristiche salienti:

[…]