Rinforzi e piani aggiuntivi

Dopo aver montato i bumper, e conoscendo un problema comune dello “spanciamento” dei motori dovuto al mal costruzione dei sostegni laterali, si è deciso di costruire un rifonforzo tale da permettere il corretto allineamento dei motori ed assicurare quindi una migliore stabilità della struttura.
In aggiunta ed un previsione dell’aggiunta di sensori per la rilevazione del gas e per il linefollowing è stato progettato un piano di appoggio che andrà a collocarsi al di sotto delle schede H-bridge e Regboard.

base e rinforzo

Una volta colorata la base:

verniciatura piano rinf

Una volta montato il rinforzo sul robot (montato tra i due motori)

rinforzo

Un particolare dell’asse montato sul robot:

particolare rinforzo

Il montaggio del piano inferiore porta il robot ad avere la struttura:

piano inferiore

Il risultato ottenuto è visibile anche attraverso questo particolare:

particolare piano inferiore

Copyright © 2010. All Rights Reserved.

Leave a Reply